L’ Internet delle Cose

L’Internet delle Cose trasformerà il mondo che oggi conosciamo.

Una volta i prodotti venivano venduti e basta, in futuro i prodotti saranno intelligenti e in grado di trasmettere informazioni. Negli ultimi anni molte aziende hanno iniziato a vendere prodotti sempre connessi a Internet e in grado di inviare informazioni legate al loro utilizzo.

Basti pensare ad esempio alle moderne macchine del caffè presenti in molti locali, alle stufe a pellet di una nota azienda italiana, alle automobili. In futuro gli oggetti di uso quotidiano saranno in grado di trasmettere informazioni che consentiranno ai produttori di migliorarne la qualità e i servizi in grado di offrire.

Ci siamo mai domandati come mai quando navighiamo in internet ci vengono inviati messaggi pubblicitari in linea con le nostre aspettative?

I nostri PC, i nostri device comunicano alle aziende i nostri gusti, le nostre ricerche e per contro le aziende, durante la navigazione in internet, ci mandano informazioni in linea con i nostri interessi.
Non esiste attività commerciale su larga scala che al giorno d’oggi non abbia una propria tessera/card che ci consente di avere vantaggi quali sconti o premi.

Ma sono davvero diventati tutti così generosi?

In realtà queste tessere servono a raccogliere informazioni sulle nostre abitudini alimentari, tipologia di abbigliamento, frequenza di accesso ecc. ecc. Miliardi di dati che servono per avere una chiara mappa delle abitudini dei consumatori suddividendoli per fasce di età, per sesso, per area geografica, dati che poi consentono alle aziende di studiare delle strategie di marketing mirate e senza sprechi. Questi risparmi compensano esponenzialmente i costi degli sconti e dei premi. Sempre più, in futuro, “il dato” assumerà nella vita quotidiana un gran valore e verrà venduto a peso d’oro.

Recommended Posts